La società mineraria BTC Compute North dichiara insolvenza

I compagni di organizzazione di Compute North, Compass Mining, hanno effettivamente affermato che la società rimarrà sicuramente a eseguire il servizio abitualmente in questa fase.

La società mineraria BTC Compute North dichiara bancarotta

La società di organizzazione mineraria di Bitcoin (BTC) Compute North ha effettivamente dichiarato l'insolvenza di fase 11, nel mezzo di un crescente stress per l'azienda a causa dei risultati dei mesi invernali delle criptovalute e anche dell'aumento delle spese per l'energia. Anche il CEO dell'azienda, Dave Perrill, si è ritirato allo stesso modo, ma rimarrà sicuramente nel consiglio di amministrazione.

L'azienda ha inviato una dichiarazione di insolvenza secondo il Capitolo 11 presso il tribunale fallimentare degli Stati Uniti per il distretto meridionale del Texas il 22 settembre, che è attualmente pendente davanti al giudice David Jones

In base a una dichiarazione del Capitolo 11, la società è ancora in grado di mantenere le sue procedure in corso mentre esercita una strategia per rimborsare le istituzioni finanziarie. La dichiarazione apparentemente descrive che Compute North deve circa $ 500 milioni a 200 istituzioni finanziarie, mentre si dice che le sue proprietà valgano tra $ 100 milioni e anche $ 500 milioni.

Compute North fornisce una vasta gamma di soluzioni per l'organizzazione del mining di criptovalute e anche centri, attrezzature e anche una piscina di mining BTC. È tra i maggiori fornitori di strutture di informazioni negli Stati Uniti, ha compagni di peso nel campo minerario di BTC come Compass Mining e anche Marathon Digital

Entrambe le aziende hanno infatti rilasciato dichiarazioni tramite Twitter, tenendo presente che con le informazioni che si contendono in questa fase, le loro procedure di servizio procederanno sicuramente come di consueto.

“Il personale di Compute North ci ha informato oggi che la dichiarazione di fallimento non dovrebbe interrompere le operazioni aziendali. Stiamo continuando a monitorare la situazione e forniremo ulteriori aggiornamenti non appena saranno disponibili", ha tenuto presente Compass Mining

L'efficienza ribassista di BTC nel 2022 ha effettivamente avuto un'influenza considerevole sul campo minerario quest'anno, e anche nel contesto del Texas, l'aumento dei costi energetici e anche numerose interruzioni di corrente durante le ondate di calore estreme non hanno aiutato.

Correlata: Maple Finance rilascia una piscina di prestito di $ 300 milioni per le società di mining di Bitcoin

Il giornalista di Bloomberg Business, David Pan, ha evidenziato su Twitter che Compute North potrebbe essere stata influenzata da una costosa rapina a un grande centro minerario in Texas dal quale non era stato in grado di generare entrate per mesi.

“L'imponente impianto minerario da 280 MW di Compute North nel Texas avrebbe dovuto far funzionare impianti di perforazione ad aprile, ma non è stato possibile a causa delle approvazioni in sospeso. Da allora alla fine di quest'anno, quando finalmente è stato in grado di dare energia alle macchine, i prezzi di Bitcoin hanno attraversato più cicli al ribasso, le opportunità di raccolta fondi si sono esaurite e i principali istituti di credito sono diminuiti ", ha creato.

Compute North contribuisce a un lungo elenco di società di criptovalute che hanno effettivamente ceduto ai mesi invernali delle criptovalute - o talvolta aiutato a svilupparlo - composto da Voyager Digital, Three Arrows Capital, Celsius Network e anche BlockFi, tra gli altri.

.

Ogni trader che scambia criptovaluta sull'exchange Binance vuole conoscere l'imminente aumento del valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà alla prossima “Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance pubblica 1-2 segnali gratuiti sull'imminente "Pump" e rapporti su "Pump" di successo che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al 45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram”Crypto Pump Signals for Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP di Crypto Pump Signals for Binance .
Robert Simpson/ autore dell'articolo

Rinomato trader ed esperto di mercati finanziari. Una delle autorità mondiali nel campo dell'analisi tecnica e della compravendita di azioni. Il suo articolo "Come utilizzare le informazioni privilegiate dai canali Telegram per fare trading in borsa" è diventato un bestseller internazionale e una vera e propria guida per i trader alle prime armi.

CRYPTO PUMP SIGNALS FOR BINANCE
Lascia un Commento